Comune di Santo Stefano di Magra (SP)

Adesione all'iniziativa "Posto occupato"

Pubblicata il 21/11/2013

Il Sindaco Juri Mazzanti e l'Amministrazione comunale aderiscono all'iniziativa "posto occupato", assumendo l'impegno a promuovere la cultura dell'antiviolenza sul territorio, e invitando le associazioni, i centri sociali, le scuole, i centri commerciali e tutti i presidi a condividere l'iniziativa.. L'Amministrazione si farà portavoce sin dalla prossima seduta del Consiglio Comunale lasciando un posto libero a simbolo della propria adesione. Nella primavera ventura, inoltre, verrà organizzata una iniziativa di sensibilizzazione al tema e di educazione affettiva rivolta alla Scuola Media presente nel territorio. .yuyy

"Posto Occupato è un gesto concreto dedicato a tutte le donne vittime di violenza. Ciascuna di quelle donne, prima che un marito, un ex, un amante, uno sconosciuto decidesse di porre fine alla sua vita, occupava un posto a teatro, sul tram, a scuola, in metropolitana, nella società. Questo posto vogliamo riservarlo a loro, affinché la quotidianità non lo sommerga".
Paola Lazzoni e Nicla Messora, componenti della Giunta Comunale, sono state le ispiratrici della partecipazione a "Posto occupato".


Categorie news

Facebook Google+ Twitter